Per fortuna che ieri sera avevo cucinato per oggi a pranzo… che preparare per ospiti improvvisi, avendo solo 10’? Il commensale è stato molto soddisfatto tanto che ha valutato con 10+ questo semplicissimo piatto.
Devo dire che la riuscita è stata garantita, ancora una volta, dalla bontà degli ingredienti, ovvero, asparagi di bosco raccolti dalla mia dolce metà e dalla ricotta del Caseificio Montecristo: un sicuro successo, quindi.
Ingredienti
250 gr di conchiglioni
500 gr di ricotta di mucca
300 gr di asparagi
parmigiano
Scalogno, Sale, noce moscata
Besciamella fatta nel modo classico (questa volta l’ho tenuta un pochino più liquida)
Procedimento
Per prima cosa bisogna lessare i conchiglioni che cuociono in 20’ e nel frattempo prepariamo gli asparagi facendoli stufare in pentola con uno scalogno tagliato sottilmente e un filo d’olio, saliamo e lasciamo raffreddare. Prepariamo anche la besciamella e la facciamo raffreddare. Scoliamo la pasta e la bagniamo con acqua fredda per fermare la cottura.

Una volta che tutti gli ingredienti sono freddi prendiamo gli asparagi e li uniamo alla ricotta, aggiungiamo il parmigiano e la noce moscata, amalgamiamo il tutto e con questo impasto riempiamo i nostri conchiglioni. Mettiamo tutti i conchiglioni  in una pirofila da forno e irroriamo con la besciamella tenuta un pochino più liquida in modo da non seccare troppo la pasta. Forno a 200° per circa 20? Alla fine gratinare.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.