Questa pasta è stata preparata per finire mezza mozzarella di quelle buone e dei pachini che altrimenti sarebbero finiti su una bruschetta, ed eccola qui, un ultimo spiraglio d’estate!
ingredienti
2 cucchiaini di capperi
Mezza bustina di olive verdi e mezza di olive nere snocciolate
1 barattolo di passata di pomodoro
Sale, pepe, origano, aglio
mozzarella a pezzettini
procedimento
La prima cosa da far soffriggere con un filo d’olio in pentola cipolla tagliata finemente, i capperi e le olive.
Quando sono andati un paio di minuti in pentola aggiungo i pachini tagliati in 4, sale, pepe e l’origano e lascio andare a fuoco basso per venti minuti.
Nel frattempo ho messo a bollire l’acqua per la pasta e una volta arrivata ad ebollizione ho aggiunto il sale e la pasta.
Scolare la pasta al dente e saltarla in padella con il sugo aggiungendo la mozzarella a tocchetti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.