Questa ricetta è un’ottima idea per un picnic in campagna, è stata proposta ad uno show coking di Tescoma presso il negozio di casalinghi Alessandrelli della mia città proprio da Madalina Pometescu.
A questi show coking non si può assaggiare niente perché i cibi non sono realizzati nel rispetto delle norme igieniche, ma mi hanno fatto molta gola per cui li ho subito replicati a casa, con qualche piccola modifica.
ingredienti
per la pasta briseè
120 gr di farina
60 gr di burro
40 ml di acqua freddissima
Sale, noce moscata
ripieno
2 cucchiai di ricotta
Soncino
Parmigiano
Pistacchi (nell’originale c’erano i pinoli)
(speck, io non l’ho messo)
Procedimento
Iniziamo preparando la pasta briseè e la lasciamo riposare in frigo mezz’ora.
Mentre la pasta riposa uniamo gli ingredienti per la farcitura e li amalgamiamo insieme tagliando soncino e pistacchi al coltello o con il frullatore.
Riprendere la pasta briseè dal frigo, stenderla e copparla realizzando dei dischi grandi e dei dischi più piccoli che serviranno per la  copertura.
Ho usato la teglia dei muffin, ho messo il disco grande sotto, riempito con due cucchiai di farcitura e richiuso con il disco piccolo.
Forno a 180° per circa 20 minuti, sono buoni sia tiepidi che freddi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.