Ci ho riprovato e per la seconda volta il risultato non mi ha soddisfatto al 100%.

Il sapore è molto buono, ma risulta un pò troppo delicato e la polpa è un pò troppo compatta, ma questo dipende sicuramente dal fatto che ho impastato a mano (che fatica!).

La ricetta è presa dal blog Non Sprecare (ricetta qui)e l’ho scelta perchè aveva solo due impasti e usava il lievito madre.

Di sicuro proverò a rifarlo raddoppiando lo zucchero e la scorza degli agrumi.

Panettone semplice con lievito madre
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ingredients
  • Il primo impasto va preparato al mattino presto o alla sera tardi poichè deve lievitare 12 ore
  • Ingredienti:
  • 250 gr di farina di manitoba
  • 150 gr di pasta madre rinfrescata il giorno prima
  • 130 gr di burro
  • 8 tuorli d’uovo
  • 100 gr di zucchero
  • 80 gr di acqua
  • Ingredienti per il mix aromatico
  • Il mix aromatico è una pasta che va inserita nel panettone per renderlo profumato e saporito. Per prepararlo occorrono:
  • gr. 30 di miele
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • scorza di 1 arancia grattugiata
  • 2° IMPASTO
  • Appurato che l’impasto sia triplicato di volume, riprendiamolo e procediamo col secondo impasto:
  • Ingredienti:
  • 80 gr di farina di manitoba
  • 90 gr di zucchero
  • 100 gr burro
  • 80 gr di gocce di frutta all'arancia
  • 80 gr di gocce di cioccolato
  • 5 tuorli
  • Mix aromatico
  • Un pizzico di sale
Instructions
  1. ° IMPASTO
  2. Il primo impasto va preparato al mattino presto o alla sera tardi poichè deve lievitare 12 ore
  3. Procedimento:
  4. Il giorno prima della preparazione del panettone rinfrescate la vostra pasta madre
  5. Come prima cosa preparate una miscela di acqua e zucchero, ora mescolatela alla farina fino ad ottenre un impasto liscio e omogeneo
  6. Inglobate i tuorli uno ad uno avendo cura di farli assorbire il primo prima di versare il secondo e così via
  7. Unite il burro a tocchetti e la pasta madre
  8. Amalgamate gli ingredienti e formate una palla liscia e omogenea che, se tirata, deve essere elastica
  9. Mettete in una ciotola e lasciate riposare per almeno 12 ore.
  10. L’impasto deve triplicare di volume. Non abbiate fretta.
  11. Mettete 150 gr di uvetta a bagno nell’acqua: vi servirà nell’impasto successivo
  12. Il mix aromatico è una pasta che va inserita nel panettone per renderlo profumato e saporito.
  13. Mescolate gli ingredienti e riponeteli in un barattolo di vetro chiuso in frigorifero
  14. ° IMPASTO
  15. Appurato che l’impasto sia triplicato di volume, riprendiamolo e procediamo col secondo impasto:
  16. Far sciogliere il burro a bagnomaria e lasciare raffreddare
  17. Riprendere l’impasto del giorno prima e sgonfiarlo su un piano di lavoro infarinato
  18. Aggiungere la farina e lo zucchero, il mix aromatico, i tuorli uno ad uno avendo cura che il primo sia perfettamente inglobato prima di aggiungere il secondo e così via
  19. Ora aggiungete le gocce di frutta e le gocce di cioccolato con il sale
  20. Lasciare lievitare nella ciotola per 15 minuti
  21. Prendere gli stampi dei panettoni e dividere l’impasto in due
  22. Mettere l’impasto negli stampi coperto da pellicola
  23. Lasciar lievitare 6/8 ore fino a che non arrivi al bordo del contenitore
  24. A quel punto si può infornare per 1 ora a 160°
  25. Fare la prova stuzzicadenti mettendolo al centro del panettone: deve uscire fuori pulito e asciutto
  26. A cottura ultimata tirate fuori il panettone dal forno e infilzate la base con 4 lunghi spiedini perchè deve riposare 12 ore a testa in giù.

panettone_2 panettone_1

panettone_4

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.