Devo dire che c’ho preso gusto a fare questo scambio di ricette, primo perchè è un piacere vedere le proprie “creature” rifatte da altri, e secondo perchè mi da la possibilità di sbirciare altri blog e conoscere blogger meravigliose.

Avete visto la torta al testo con formaggio e  noci rifatta da Giulia del blog pepper’s matter?

E i woopie pie di Marinella nel suo blog un biscotto per due?

Lo so, potrei farlo comunque, ma si sa che quando c’è un impagno e una scadenza da rispettare si è più stimolati…almeno io!

Ed è così che questo mese sono stata abbinata al blog di Francesca e ho visto tante ricettine slurpose (specie di dolci 🙂 ), ma mi sono concentrata sulle polpette di cavolfiore perchè ne avevo giustappunto uno in casa.

Ho avuto solo un problema con queste polpette di cavolfiore … le hanno mangiate quasi tutte prima che facessi la foto…e questo è il risultato.

#scambioricette #scambiamociunaricetta #bloggalline

polpette-cavolfiore

Scambio di ricette: Polpettine di cavolfiore
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ingredients
  • 1 cavolfiore
  • una manciata di prezzemolo tritato (io non l'ho messo per non far vedere niente di verde ai bimbi)
  • 2 uova
  • 20 ml di latte (non l'ho messo)
  • pangrattato
  • 3 cucchiai di Pecorino grattugiato
  • un cucchiaino di curry
  • sale e pepe
  • olio di semi di arachidi per la frittura
Instructions
  1. Per prima cosa fate bollire il cavolfiore e una volta pronto schiacciatelo con l’aiuto di una forchetta.
  2. Mettetelo in una grande ciotola e unite tutti gli altri ingredienti, il curry (abbondante), il Pecorino, le uova sbattute e aggiustate di sale e pepe.
  3. Da ultimo mettete il pangrattato, fare un pochino ad occhio, dovete avere un impasto che si riesca a lavorare quindi non troppo molle.
  4. Trovata la giusta consistenza realizzate delle polpettine e ripassatele nel pangrattato.
  5. Friggete in olio ben caldo sino a che non saranno dorate.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.