Ho trovato questa ricetta in rete molto tempo fa e purtroppo non ho appuntato la fonte.

Comunque è una ricetta molto semplice e molto gustosa e con lo stesso impasto si possono fare anche i calzoni.

Si può mangiare calda, tiepida, ma è buona anche fredda ed è piaciuta ai nanetti.

pizza.scarola_1

Pizza di scarola con lievito madre
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ingredients
  • 550 gr di farina
  • 200 ml di latte
  • 100 ml di acqua
  • 50 ml di olio EVO
  • 3 cucchiaini di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 200 gr di lievito madre
  • 2 cespi piccoli di scarola
  • 2 sardine
  • olio, sale pepe bianco
  • 6 mozzarelline
Instructions
  1. In una ciotola mettere la farina, al centro il lievito madre e aggiungere gradatamente i liquidi. Alla fine aggiungere il sale e impastare il tutto fino ad ottenere un panetto morbido che lasceremo riposare fino al raddoppio.
  2. Nel frattempo lavare e tagliare la scarola. In una padella scaldare nell'olio le sardine e poi unire la scarola e cuocere fino a farla appassire, salare e pepare.
  3. Riprendere l'impasto e dividerlo in due e realizzare due dischi (uno per il sopra e uno per il sotto della torta), con il primo disco foderare la tortiera, riempire con la scarola leggermente strizzata e unire le mozzarelline, coprire con il secondo disco e sigillare i bordi.
  4. Ungere la superficie con olio e realizzare dei tagli sulla superficie.
  5. Cuocere in forno caldo a 200° per 25-30 minuti.

pizza.scarola_3

pizza.scarola_4

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.