E’ si, iniziato settembre ed è iniziata una nuova avventura…il nano grande ha messo su uno zoo!

Ora abbiamo tartarughe, un coniglio da compagnia (oltre a quelli da carne) e ben 10 quaglie, molto produttive!

La mia esperienza con le uova di quaglia si ferma a cucinarle lesse per Pasqua, ma ora che la produzione diventa importante dobbiamo trovare altri modi per smaltirle e il primo che ci è venuto in mente è la pasta fresca. Visto che avevamo a disposizione gli spinaci cotti e la barbabietola abbiamo deciso di farla colorata.

Pasta fresca con uova di quaglia
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ingredients
  • 6 uova di quaglia
  • 70 g di farina
  • 30 g di semola
  • per ottenere la pasta colorata basta dimezzare il peso delle uova e aggiungere pari peso di ingrediente colorante e frullare insieme:
  • 6 uova di quaglia= 60 g
  • ROSSE: 30 g uova di quaglia 30 g barbabietola
  • VERDI: 30 g uova di quaglia 30 g spinaci già lessati
Instructions
  1. Disporre le due farine a fontana (un mucchietto con il buco al centro) e romperci dentro le uova di quaglia.
  2. Le uova di quaglia hanno il guscio molto sottile, ma sono leggermente "elastiche" per cui vanno rotte con decisione.
  3. Amalgamare alle uova la farina piano piano fino ad impastarla tutta ottenendo un panetto elastico.
  4. Lasciar riposare almeno mezz'ora e poi procedere a stendere la sfoglia, a mano o con la nonna papera.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.