Carnevale sta per finire e anche quest’anno ho rifatto le frappe al cacao.

Essendo ancora meno dolci di quelle normali a me piacciono di più spolverate con abbondante zucchero a velo.

Forza, ultima domenica per friggere, provatele!

Ingredienti

120 g di farina 00

100 g farina Manitoba

30 g di cacao amaro

20 g di zucchero

250 g ricotta

Zucchero a velo per spolverare

olio di arachidi (2 l) per friggere

Procedimento

Amalgamiamo la ricotta con gli altri ingredienti fino ad ottenere un panetto liscio che resta leggermente umido e lasciar riposare. Stendere l’impasto con la macchinetta per fare la pasta (o con il mattarello) arrivando all’ultima tacca e piegando l’impasto tre volte in corrispondenza dei numeri dispari. Una volta ottenuta la sfoglia sottile ho tagliare la sfoglia a listarelle larghe 3 cm e incidere al centro facendo un taglietto.

A questo punto scaldare l’olio e quando sarà ben caldo  friggere poche frappe per volta per non bruciarle, cuociono veramente in pochi secondi. Scolare con il mestolo forato e far asciugare su carta forno. Una volta fredde cospargere con abbondante zucchero a velo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *