Per me la domenica vuol dire pasta fatta in casa, proprio come nei miei ricordi di bambina.

Fare la pasta in casa, con le ricette tipiche della tradizione umbra, è un ottimo antistress, un “gioco” per coinvolgere anche i bambini nella preparazione ed inoltre serve a trasmettere le ricette locali ai nostri figli.

Domenica ho preparato gli umbricelli con farina di farro, pochi  ingredienti per un piatto ricco di gusto, che ho condito con le ultime zucchine dell’orto e un pò di curcuma.

Umbricelli al farro con zucchine e curcuma
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Ingredients
  • per gli umbricelli
  • 300 g farina di farro
  • acqua q.b
  • un pizzico di sale
  • per il condimento
  • 2 zucchine
  • curcuma
  • scalogno
  • olio e sale
Instructions
  1. Preparare la pasta mettendo la farina in una ciotola e aggiungegndo poca acqua per volta, impastare fino ad ottenere un impasto morbido. lasciare riposare mezz'ora e poi procedere a fare gli umbricelli: staccare un pezzo di impasto e rotolarlo fra la mano e la spianatoia fino allo spessore di mezzo centimetro. Spolverare con la semola e continuare fino ad esaurimento dell'impasto.
  2. Tagliare lo scalogno e mettere ad appassire in pentola con un filo d'olio, aggiungere le zucchine tagliate a striscioline e lasciar cuocere fino a che diventano croccanti aggiungendo poca acqua.
  3. lessare gli umbricelli in acqua salata, prendere mezzo bicchiere d'acqua della pasta e scioglierci due cucchiai abbondanti di curcuma e unire alle zucchine.
  4. Scolare la pasta e mantecarla con il condimento.
  5. A piacere spolverizzare con parmigiano.


E buona domenica

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe:  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.